Seleziona una pagina

Se fare fosse facile quanto sapere ciò che va fatto,
 le cappelle sarebbero chiese e le catapecchie dei poveri palazzi principeschi. 
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

Parleremo di fare, parleremo di ciò che va fatto e parleremo di mercanti (di Venezia e non solo): benvenuti nello spazio meno istituzionale di Soges Merchant, l’area di Soges Holding Company che si occupa di M&A (o Merger & Acquistion, che dir si voglia).

Il termine “merchant” ha un sapore antico e confuso: nella nostra accezione si applica a tutte quelle operazioni catalogate come “finanza straordinaria”.
Non sarà questo il giorno in cui vi spieghiamo che la “Merger” è la fusione vera e propria, mentre l’ “Acquisition” è una incorporazione di una società in un’altra, no: oggi vi parliamo di Netflix.

Netflix è uno dei prodotti del decennio: ha rivoluzionato il modo di fruire lo spettacolo, offrendo contenuti on demand, concisi, accattivanti. Fatti talmente bene da convincere il pubblico a guardare film da oltre venti ore, ma in comode pillole da 40 minuti l’una.
Netflix ci ha cambiato la testa, così come lo hanno fatto tutta una serie di gingilli contemporanei per cui, al giorno d’oggi, un’informazione deve essere utile, precisa e esaustiva per servire a qualcosa. Andare dritti al punto, ed essere utili.

Così, i Merchant(i) di oggi devono adeguarsi, e condensare un lavoro lungo di analisi e mediazione in trattazioni spot su argomenti molto specifici e verticali.
Ci focalizzeremo sulle difficoltà tipiche che avvengono durante le trattative di acquisto o di fusione, o su quanto succede dopo che una fusione è terminata; parleremo dei benefici di un processo di M&A e del Golem di questo Anno del Signore 2019, quel sospirato e temuto Codice della Crisi di Impresa.

In particolare, la riorganizzazione giuridica del concetto (e degli sviluppi pratici) della “crisi di impresa” è un percorso iniziato nei primi anni 2000. Tale cammino ha – finalmente – trovato compimento nel 2019: il prodotto di questo iter quasi ventennale è appunto il nuovo Codice, che contiene al suo interno un cambiamento di approccio radicale ed epocale.
Di fronte a questo vero e proprio cambio di paradigma l’unica arma in mano agli operatori del settore è un approccio scientifico e analitico, ed è per questo che vediamo la necessità di metterci a studiare e ad approfondire. Qui sopra cercheremo di condividere e confrontare opinioni e punti di vista.
Con un approccio semplice e diretto: un po’ come fa Netflix, insomma.

Laurea in Economia Università di Torino, corporate finance analyst. Co-fondatore dell'associazione Ideificio Torinese , incubatore di idee che offre giornalmente aula studio gratuita agli studenti. “Non importa quanto sei bravo perché puoi sempre migliorare, e questa è la parte più entusiasmante” Tiger Woods